Indice nazionale dei domicili digitali

Dettagli della notizia

Dal 06 giugno 2023 qualsiasi cittadino maggiorenne e titolare di un indirizzo PEC può eleggere il proprio domicilio digitale su INAD

Data:

06 luglio 2023

Tempo di lettura:

7 min

Scadenza:

Argomenti

Un'immagine generica segnaposto con angoli arrotondati in una figura.

Descrizione

Dal 06 giugno 2023 qualsiasi cittadino maggiorenne e titolare di un indirizzo PEC può eleggere il proprio domicilio digitale su INAD

Testo completo

title


Dal 6 giugno 2023 qualsiasi cittadino maggiorenne e titolare di un indirizzo PEC può eleggere il proprio domicilio digitale su INAD. Inoltre tutti gli indirizzi PEC dei professionisti presenti in INI-PEC vengono eletti automaticamente anche su INAD in qualità di domicili digitali di persone fisiche. Tutti i domicili eletti dai cittadini e dai professionisti saranno successivamente pubblicati a partire dal 6 luglio e resi disponibili alla consultazione.

La presidenza del Consiglio dei Ministri nella sezione relativa all’Agenzia per l’Italia Digitale informa che dal 6 giugno 2023 qualsiasi cittadino maggiorenne e titolare di un indirizzo PEC può eleggere il proprio domicilio digitale su INAD.

Inoltre, in attuazione dell'art. 6-quater comma 2 del CAD, che tutti gli indirizzi PEC dei professionisti presenti in INI-PEC vengono eletti automaticamente anche su INAD in qualità di domicili digitali di persone fisiche. Resta salva la possibilità per i professionisti di modificare il domicilio su INAD, eleggendone uno diverso da quello presente in INI-PEC.

Tutti i domicili eletti dai cittadini saranno successivamente pubblicati a partire dal 6 luglio e resi disponibili alla pubblica consultazione.

È utile ricordare che il domicilio digitale è l’indirizzo elettronico eletto presso un servizio di posta elettronica certificata, come definito dal Regolamento eIDAS, valido ai fini delle comunicazioni elettroniche aventi valore legale.

Per indicare o modificare il domicilio digitale su INAD è necessario collegarsi al sito (https://domiciliodigitale.gov.it), accedendo con l’identità digitale, SPID, CIE oppure CNS, e inserire il proprio recapito certificato.

Inad è stato sviluppato con una collaborazione tra l’Agenzia per l’Italia digitale, il Dipartimento per la trasformazione digitale della Presidenza del Consiglio e Infocamere, la società delle Camere di commercio per l’innovazione digitale.

Galleria di immagini

Galleria di video

Documenti

Avviso alla cittadinanza: domicilio digitale su INAD - Indice nazionale dei domicili digitali

Dal 06 luglio 2023 qualsiasi cittadino maggiorenne titolare di un indirizzo PEC potrà eleggere il proprio domicilio digitale su INAD

Luogo

Sede comunale

Municipio, Piazza Dante 1, Caposele, Avellino, Campania, Italia

A cura di

Ufficio Anagrafe e Stato Civile

Sede comunale

83040 Municipio, Piazza Dante 1, Caposele, Avellino, Campania, Italia

PEC: protocollo.caposele@asmepec.it

Telefono: +39 0827 530 24 sel. 2

Immagine
Persone
Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2023, 13:59

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri